FANTACONSIGLI 15^ GIORNATA

Pubblicato da Regnoscommesse il

FANTACONSIGLI 15^ GIORNATA

Victor-Osimhen-1

Venerdì 11 novembre. Sul vostro calendario è un venerdì qualunque. Ma per il fantacalcio è un giorno importante, il momento di mettere la vostra ultima formazione del 2022. Nonostante la Serie A si sia giocata fino a ieri con il turno infrasettimanale, senza avere troppe notizie dai campi si è costretti a schierare subito la squadra, seguendo minuto per minuto le news che arrivano nelle uniche 24 ore di pausa che abbiamo a disposizione. Diventano dunque importanti i seguenti consigli, per evitare di rimanere in 10 e provare a vincere l’ultima partita da poter giocare nel giro dei prossimi due mesi.


Empoli-Cremonese

Il “big match” che andava per forza inserito venerdì sera. Sicuramente televisione e media beneficiano del trasmettere una partita al giorno. Ridono meno i Fantallenatori, per tutte le motivazioni spiegate sopra. Parlando di Fantacalcio, l’Empoli in casa è un avversario difficile da superare. Schierata bene in campo, con una preparazione tattica degna di nota, anche Vicario, Ismajili e Parisi acquistano appeal. Rimane aperto il ballottaggio tra Baldanzi, Bajrami e Lammers, ma, avendo le ufficiali, saprete già chi schierare. Satriano dovrebbe partire dal primo minuto e, per l’impegno, può essere lanciato. La Cremonese arriva da un punto importante in casa, contro un Milan che non è stato in grado di infilare la porta di un buon Carnesecchi. Le energie spese sono state comunque tante. Non ha convinto Ghiglione, con Sernicola che dovrebbe riprendere il suo posto sulla corsia di destra. Valeri ottimo da modificatore, Okereke e Dessers sono buone scelte da pescare dall’attacco lombardo.


Napoli-Udinese

La squadra di Spalletti non ha alcuna intenzione di fermarsi prima della pausa nazionale. Anche martedì è stata capace di portare a casa la vittoria, in un match nel quale il gol bisognava sudarselo, contro un Empoli molto ben organizzata. Come il mister da fiducia ai suoi pupilli, anche i fantallenatori devono fare lo stesso ragionamento. Difficilmente un Osimhen così in forma non segnerà per due partite consecutive, così come Raspadori si vorrà rifare dalla brutta prestazione di martedì. Potrebbe tornare Kvara a disposizione, nel caso da mettere assolutamente. Ok alla coppia Lozano-Politano, anche chi subentra incide parecchio sul risultato. Kim e Di Lorenzo i migliori per la difesa, Anguissa e Lobotka da buon voto. Partita molto difficile per gli ospiti, che non vivono un buon momento. Sembra essere infatti terminata la favola e la magia di Sottil, con la squadra Friulana che persegue risultati da metà classifica. Ecco allora che vi facciamo due nomi, ovvero quelli di Pereyra e Deulofeu. Si possono valutare Beto e Success, ma c’è di meglio.


Sampdoria-Lecce

Premettendo che la Sampdoria a nostro avviso sarà una delle squadre che retrocederà in questa stagione, pensiamo anche che dovrà mettere il cuore in partite di questo tipo. Uscire dal campo a testa alta, con onore dopo un match giocato con orgoglio. Il 2022 blu-cerchiato potrebbe, secondo questa analisi, terminare con un risultato positivo, che smuova anche di un solo punto la classifica. Il Lecce arriva stanco e appagato dalla vittoria infrasettimanale, l’ottimo risultato contro l’Atalanta trasmette tranquillità alla squadra di Baroni. Ci aspettiamo dunque qualsiasi esito, puntando su 6 giocatori totali per entrambe le compagini: Djuricic, Gabbiadini, Caputo, Baschirotto, Strefezza, Colombo. Il resto lasciatelo a riposo per l’anno nuovo.


Bologna-Sassuolo

Non benissimo la mentalità della squadra di Thiago Motta, che contro l’Inter ha tirato indietro gamba e freno a mano. Il Bologna vorrà però festeggiare tra le mura di casa, in un derby tutto emiliano. Tra i difensori, Posch e Cambiaso sono quelli che più convincono, nonostante di fronte si troveranno un Laurientè che continua a stupire. Dominguez da buon voto, Vignato e Orsolini fantasisti da bonus. 3 partite consecutive senza gol per Arnautovic, un dato negativo al quale il numero 9 rosso-blu vorrà sicuramente mettere una pezza. Per gli ospiti, Ferrari è il difensore che convince di più. Sì a Frattesi, così anche a Traorè nonostante il periodo buio. Bisogna avere pazienza! Pinamonti si è sbloccato, da monitorare la situazione Berardi: se le alternative sono titolari in difficoltà, si mette coperto per evitare rimpianti. 15 minuti gli bastano per essere incisivo.


Atalanta-Inter

Inter che fatica nei big match, Atalanta che deve crescere sotto il punto di vista della costanza nei risultati. Una partita difficile per entrambe le squadre. Gasperini ritrova però la sua formazione “tipo”, con i rientri importantissimi di Toloi e Demiral nel pacchetto difensivo. Koopmeiners si rifarà dall’errore sottoporta contro il Lecce, Pasalic meglio di Ederson come Maehle meglio di Hateboer. Nel reparto offensivo, Lookman da titolare è da mettere anche contro l’Inter. Si può pensare a Zapata, che finalmente ha ritrovato la via della rete. Per la squadra di Inzaghi, in arrivo un’altra panchina per De Vrij, con Acerbi che sta convincendo. Barella e Calhanoglu sono da mettere sempre, così come gli esterni listati come difensori. Per il momento di forma, sia Dzeko che Lautaro sono primi slot.


Monza-Salernitana

Entrambe le squadre arrivano da un’importante prestazione in trasferta. I pacchetti composti dai 3 difensori sono comunque da evitare, mentre sarà bello vedere sull’esterno la sfida tra Carlos Augusto e Mazzocchi. Pessina alla pari di Candreva, mentre per l’attacco la coppia Piatek-Dia ispira più di Petagna-Caprari, anche se questi ultimi vanno bene come terzi slot, valutando ovviamente le scelte a disposizione.


Roma-Torino

La Roma arriva da 1 punto in 2 partite, troppo poco per chi vuole puntare in alto. Il Torino può essere invece soddisfatto dei suoi 20 punti in classifica, poiché manca ancora qualcosa per stare tra le grandi, ma, nonostante ciò, si trova soltanto un piccolo gradino sotto. La partita sarà dunque aperta e combattuta, anche se per queste ragioni sono più consigliati i giocatori giallo-rossi. Tra la linea difensiva e quella mediana, selezioniamo Smalling e Celik come nomi da schierare. Per l’attacco, invece, Zaniolo continua a faticare, mentre Abraham si è sbloccato. Apertissimo il ballottaggio tra Volpato e Belotti, con quest’ultimo che da ex intriga parecchio. Nella squadra ospite, l’assenza di Schuurs pesa per i tre dietro. Singo si può mettere ma non è una prima scelta, Miranchuk e Vlasic si inseriscono ormai a prescindere. Davanti, verrà scelto uno tra Sanabria o Pellegri: ad entrambi può essere concesso un turno di riposo.


Verona-Spezia

Verona e Sampdoria quest’anno vanno a braccetto, così che il nostro discorso è simile per le due squadre. La formazione giallo-blu fatica a rimanere al passo con le altre, ma, nonostante ciò, ci si aspetta una piccola reazione per smuovere la classifica in match di questo tipo. Ecco che allora qualche nome interessante si fa: anche se in ballottaggio, sia Doig che Lazovic possono essere schierati. Verdi e Kallon sono mosse a sorpresa, Henry tornarà a segnare. La squadra di Gotti deve realizzare i suoi primi punti fuori casa e vuole farlo affidandosi al rientro di S. Bastoni. Nzola come vostro terzo attaccante, Agudelo, Maldini e Verde se proprio senza alternative.


Milan-Fiorentina

Milan fermato per 90 minuti dalla Cremonese, Fiorentina che proprio agli sgoccioli ha trovato il gol della vittoria contro la Salernitana. I rosso-neri difficilmente sbagliano due match consecutivi e i rientri di Theo e Giroud sono fondamentali. Ok a Tomori e Kalulu, Tonali meglio di Bennacer sulla mediana. Leao e Diaz possono rifarsi, De Ketelaere è ormai da bocciare fino a quando non si sblocca, così come Barak. Tra i viola, Milenkovic è il migliore per la difesa, mentre Mandragola e Amrabat sono da evitare. Ikoné più schierabile di Kouamé per il ruolo. Bonaventura arriva da un gol importante ed è un ex, Jovic non è una prima scelta, ma nemmeno da scartare a prescindere.


Juventus-Lazio

Bellissima partita a chiudere la giornata e la Serie A 2022. I Bianconeri stanno premendo forte sull’acceleratore e il match di domenica potrebbe essere la chiave di svolta della stagione, per capire dove effettivamente la squadra di Allegri può arrivare. Lazio attualmente al secondo posto, costruito su una solidità difensiva invidiabile. A proposito di difesa, funziona il terzetto juventino, con Bremer che è tornato ad essere una prima scelta. Molto bene Rabiot tra i tre di centrocampo, mentre Kostic continua a convincere più di Cuadrado sull’esterno. Kean è in un buon momento, ma Milik piace di più, nonostante la lunga astinenza dal gol. Per i bianco-celesti, Provedel rischia di perdere la sua porta inviolata, mentre tra i difensori Romagnoli è il migliore da schierare dei suoi, anche in partite di questo tipo. Il Sergente sempre e comunque, Luis Alberto meglio di Vecino per completare il proprio centrocampo. Nel tridente, pesa molto l’assenza di Zaccagni, ma si rivedrà probabilmente Ciro Immobile, rientro importantissimo per Sarri e Fantallenatori. Cancellieri da bocciare, Felipe Anderson da preferire a Pedro perché listato centrocampista.






REGNOSCOMMESSE NON E’ SOLO QUESTO!

Ti proponiamo le MIGLIORI GIOCATE e i MIGLIORI BONUS su cui puntare per non perderti nessuna occasione!

REGNOSCOMMESE racconta calcio a 360 gradi, senza limiti, il CALCIO VERO, non quello che leggi sui Media.

⠀ 

RESTA SEMPRE COLLEGATO, UNISCITI A NOI!

Telegram: Regnoscommesse

Sito web: www.regnoscommesse.it

Scopri le analisi di tutte le partite giocate. Rendimento dei giocatori, statistiche, commenti e voti, tutto a portata di un click.
Il Fantacalcio è uno stile di vita e spesso i weekend sono segnati da questo gioco. Leggi le Fantastorie più assurde che sono state scritte dai Fantallenatori.

SITI SCOMMESSE CONSIGLIATI

60% FINO A 300€
100% FINO A 315€
25% FINO A 20€ + 105€
50% FINO A 10€ + 400€
FINO A 365€

SCOPRI I BONUS BENVENUTO DEI BOOKMAKERS

Guarda la nostra tabella di comparazione e scopri quale sito scommesse fa al caso tuo!

ARTICOLI FANTACALCIO

1c737a00-188d-11ef-a164-a14a3a41503c
FANTACONSIGLI 38^ GIORNATA Dopo la fantastica impresa della Dea in Europa League, per cui i nostri cuori hanno battuto all’unisono, ecco a voi i nostri consigli per la 38° giornata…
IPA_Agency_IPA42271852
FANTACONSIGLI 37^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 37° giornata di Serie A Fiorentina – NapoliNella Viola mister Italiano può recuperare Ikonè e Belotti, con quest’ultimo che…
immobile-lazio-image-1
FANTACONSIGLI 36^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 36° giornata di Serie A Frosinone – Inter Nei giallazzurri mister Di Francesco confermerà Cheddira dall’inizio in attacco con…

SEGUICI SU INSTAGRAM

Visita la nostra pagina per rimanere costantemente aggiornato.