FANTACONSIGLI 3^ GIORNATA

Pubblicato da Regnoscommesse il

FANTACONSIGLI 3^ GIORNATA

candreva-salernitana-getty

Via alla terza giornata di campionato e con questa i nostri consigli di giornata, partita per partita.

Sassuolo – Verona

Conferma per il tridente d’attacco composto da Pinamonti con Berardi, rientrato, e Laurientè. Il migliore da schierare contro il Verona è Laurientè. A centrocampo Dionisi schiera Henrique con Boloca che sostituisce lo squalificato Maxime Lopez e Bajrami che agirà sulla trequarti. Il centro della difesa sarà guidato da Erlic e Tressoldi, mentre ai lati ci saranno Toljan e Vina. Consigli in porta può essere una buona scommessa questa giornata.

Il Verona arriva con punteggio pieno al terzo appuntamento di questa stagione e mister Baroni conferma gli undici titolari della scorsa uscita: quindi alla guida dell’attacco Djuric con Ngonge e Folorunsho a supporto, proprio il belga è il giocatore da cui ci si aspetta di più quest’anno, Hongla e Duda in regia sono delle buone opzioni, Doig meglio di Terracciano sulle fasce; la difesa composta da Magnani, Dawidowicz e Coppola invece non esalta. In porta Montipò

 

Roma – Milan

Un po di difficoltà nella partenza per la Roma ma c’è tempo per risollevarsi. Mourinho conferma il trittico difensivo Smalling, Mancini e Llorente con il primo che rimane il più convincente. Da evitare gli esterni dei padroni di casa contro le forti fasce rossonere, quindi fuori Celik e Zalewski, in mezzo sicuramente meglio Aouar piuttosto che Cristante, Paredes è una scommessa. Pellegrini agirà da seconda punta a supporto del Gallo Belotti al momento ancora in vantaggio viste le condizioni non al 100% di Dybala e Lukaku.

Pioli schiera la solita difesa con Tomori e Thiaw centrali e Theo Hernandez e Calabria terzini, il nome più appetibile è ovviamente il francese sulla fascia che viene da un bellissimo gol la scorsa giornata. In mediana Krunic non è un nome da fantacalcio, mentre Loftus-Cheek e Reijnders sono partiti molto bene, in particolare il secondo. Pulisic, Leao e Giroud in questo momento non si possono mai lasciare fuori, schierateli anche in una partita più difficile come questa. Maignan è una sicurezza anche contro la Roma.

Bologna – Cagliari

Il Bologna può trovare la prima vittoria contro la neopromossa Cagliari quindi fiducia agli uomini chiave dei rossoblu: Zirkzee davanti sta convincendo quindi schieratelo. A supporto della punta ci dovrebbero essere Orsolini e Ndoye anche loro in buona forma, attenzione però all’arrivo di Saelemaekers che potrebbe invertire le gerarchie. Ferguson è il giocatore con più appeal per il fanta nel centrocampo dei padroni di casa, Moro è da buon voto mentre Aebischer da evitare. La difesa di Thiago Motta non convince, quindi meglio schierare un nome come quello di Posch che è più propenso alla fase offensiva e ha feeling con il gol. Skorupski potrebbe non essere male.

Il Cagliari al momento non è una squadra che convince, l’arrivo di Petagna può dare una mano in attacco ma non è detto che partirà da titolare. Luvumbo è un giocatore che può avere i numeri quindi si può provare come scommessa questa giornata, Oristanio è listato centrocampista ma è comunque un sesto slot al massimo. Nandez ha esperienza in serie a e può portare buoni voti, si può mettere, meno interessanti invece Makoumbou e Sulemana. Jankto è il nome chiave di questo Cagliarli ma non si sa se partità titolare quindi evitatelo per sta volta. In difesa Zappa e Augello sono scelte migliori di Dossena e Obert. Radunovic anche no.

Udinese – Frosinone

Difesa gestita da Bijol, Perez e Kabasele, ma l’ultimo si può lasciare giù. Gli esterni dell’Udinese di quest’anno non sembrano promettere molto bene, sarà difficile rimpiazzare Pereyra e Udogie. Samardzic e Lovric sono i giocatori che possono trascinare questa Udinese quindi schierateli sempre in partite così. Thauvin per ora non sta convincendo molto, meglio Lucca che contro il Frosinone si può mettere come terzo slot. Silvestri è un buon portiere.

Il Frosinone arriva da una buona vittoria contro l’Atalanta ma non è tutto ora ciò che luccica. Il giocatore più in forma è sicuramente Harroui quindi si può schierare come terzo di centrocampo in questo inizio campionato, il resto del centrocampo da evitare, mentre in attacco ci sta Cheddira come scommessa. In difesa Oyono non sta giocando male ma l’arrivo di Lirola può modificare le cose, Marchizza e Romagnoli meno convincenti invece. Turati no.

Atalanta – Monza

Partita difficile a Bergamo. Scalvini e Kolasinac sono da sufficienza, attenzione al ballottaggio tra Toloi e Djimsiti. Zappacosta è uno dei top in difesa quindi va schierato sempre, Ruggeri dovrebbe agire sull’altra fascia invece. Bakker e Holm per ora sono da aspettare. Ederson e De Roon in mediana con Koopmeiners che si muoverà sulla trequarti insieme a uno tra De Ketelaere e Pasalic. La partenza di Zapata lascia spazio a Scamacca da titolare, fiducia all’italiano allora. Musso parte in vantaggio in porta.

Il Monza è cambiato un po dallo scorso anno ma sembra essere ancora una squadra da battere. Trio difensivo formato da Caldirola, Pablo Marì e Carboni ma contro l’Atalanta sono un po un rischio. Colpani arriva da una doppietta e sembra carico, Pessina è un ex e la legge dell’ex vale sempre. Meno convincenti Gagliardini e Machin invece. Sulle fasce Ciurria meglio di Kyriakopoulos avendo anche contro un avversario più gestibile. Mota è in vantaggio per partire dal primo su Caprari perché è più prima punta. Di Gregorio oggi si può evitare.

Napoli – Lazio

Napoli da confermare in toto anche contro gli uomini di Sarri: Di Lorenzo e Rrahmani due certezze in difesa, Juan Jesus e Olivera un po meno ma da sufficienza. Lobotka e Zambo Anguissa da 6.5 sempre praticamente, Zielinski ha qualche guizzo in più ma è più altalenante nella media voto. Osimehn va messo sempre e contro chiunque, Kvara stesso discorso del nigeriano mentre sull’altra fascia Politano dice sempre la sua. Meret in porta.

La Lazio non è partita per niente bene nelle prime due, è mancata la lucidità negli ultimi metri. Felipe Anderson è quello un po più in ombra, contro il Napoli potete anche non schierarlo, Immobile e Zaccagni invece possono riuscire a dare qualcosa in più. Luis Alberto è ovviamente meglio di Cataldi, il terzo posto se lo giocano invece Kamada e Guendouzi. In difesa ci sono delle difficoltà e contro un Napoli così aggressivo non sono buone opzioni neanche Romagnoli e Casale. Lazzari forse è il più appetibile in difesa. Provedel da modificatore.

Inter – Fiorentina

L’arrivo di Pavard può far spostare Darmian in panchina ma per ora non è chiara la gerarchia quindi potete metterli ma con una copertura, mentre gli altri due centrali saranno De Vrij e Bastoni con il secondo meglio del primo. Sia Dimarco che Dumfries sono da mettere perché entrambi in forma e sempre pericolosi. Barella ci ispira meno di Chala e Mkhitaryan contro la Fiore. Al momento Cuadrado e Frattesi non sono primi in gerarchia ma possono trovare spazio a partita in corso. Lautaro imprescindibile, Thuram ancora in vantaggio su Arnautovic. Sommer in porta ha la nostra fiducia.

Fiorentina vittoriosa nell’impegno europeo ma sicuramente più stanca dei padroni di casa. La difesa si può quindi evitare, sicuramente i centrali, un pelo meglio i terzini Dodo e Biraghi. La regia del centrocampo in mano a Mandragora e Arthur che solitamente possono essere da buon voto ma contro il centrocampo neroazzurro sarà una partita difficile. Bonaventura e Gonzalez da schierare sempre perché sempre pericolosi, Brekalo e Nzola invece possono avere delle difficoltà. Non scegliete Terracciano.

Torino – Genoa

Partita che non sembra regalare grandi gioie quindi spazio ai giocatori dei reparti difensivi. Schuurs da mettere a occhi chiusi ma bene anche Buongiorno e Rodriguez da centrali. Bellanova, Lazaro e Vojvoda sono partiti un po in difficoltà quindi aspettiamo ancora prima di consigliarli. Ricci è da buon voto in questo match mentre Tameze e Ilic non brillano. Vlasic gioca molto offensivo e quindi va messo, Pellegri sarà titolare visto l’infortunio di Sanabria ed essendo l’ex della partita è da mettere. Milinkovic-Savic è una buona scelta.

Genoa vittorioso all’Olimpico con un gol di Retegui che ha convinto e si può riconfermare. I trequartisti Gudmundsson e Malinovsky al momento sottotono rispetto a quanto ci si aspetti quindi non sono sicuramente da schierare a prescindere. Frendrup al momento un pelo meglio di Strootman e Badelj. Per il reparto difensivo Dragusin è l’uomo più in forma della difesa rossoblu, Bani più in ombra. Vasquez sta giocando bene quindi si può confermare ancora e più di Sabelli. Martinez in porta è un rischio che si può correre per questa volta.

Empoli – Juventus

L’Empoli si appresta a giocare una partita difficile contro una Juve che la scorsa partita ha deluso e che si vede obbligata a vincere questo match, quindi sconsigliamo tutta la rosa dei padroni di casa.

Gli uomini di Allegri come già detto devono vincere quindi veniamo ai nostri consigli. Danilo è la certezza nella difesa bianconera, Bremer ci sta mentre Alex Sandro continua a non convincere. Torna Szczesny in porta e va messo al 100%. Il centrocampo sarà composto da Rabiot, Fagioli e Locatelli; i primi due sono tendenzialmente scelte migliori per il fanta ma contro l’Empoli potete schierarli tutti e tre. Cambiaso è più interessante di Weah che deve ancora dimostrare. La coppia d’attacco Chiesa-Vlahovic non si può lasciare in panchina questa giornata. Si anche a Milik a partita in corso.

Lecce – Salernitana

Il Lecce arriva da due ottime prestazioni con due squadre ostiche da incontrare. Falcone è un ottimo portiere e contro la Salernitana ci sta schierarlo. Baschirotto e Gallo sono i migliori dei quattro di difesa, Gendrey e Pongracic da evitare. Il centrocampo non è dei migliori: Gonzalez e Ramadani non hanno esaltato, Rafia pare essere più propenso al bonus invece. Strefezza l’anno scorso ha fatto molto bene e potrebbe ripetersi anche quest’anno quindi in queste partite ci sta sempre metterlo, Almqvist e Krstovic sono più un’incognita.

La Salernitana dal canto suo ha fatto due pareggi non male. La fase difensiva continua a non essere molto convincente, Lovato, Gyomber e Pirola non danno segnali di sicurezza. Bradaric e Mazzocchi sono meglio del resto del reparto difensivo. In centrocampo Coulibaly è il più decente del reparto. Candreva parte sempre forte quindi mettetelo in questa partita può fare bene. Dia ha ampiamente dimostrato di trovare facilmente la via del gol quindi anche lui va schierato quasi sempre.

⠀ 

REGNOSCOMMESSE NON E’ SOLO QUESTO!

Ti proponiamo le MIGLIORI GIOCATE e i MIGLIORI BONUS su cui puntare per non perderti nessuna occasione!

REGNOSCOMMESE racconta calcio a 360 gradi, senza limiti, il CALCIO VERO, non quello che leggi sui Media.

⠀ 

RESTA SEMPRE COLLEGATO, UNISCITI A NOI!

Telegram: Regnoscommesse

Sito web: www.regnoscommesse.it

Instagram: Regnoscommesse

Scopri le analisi di tutte le partite giocate. Rendimento dei giocatori, statistiche, commenti e voti, tutto a portata di un click.
Il Fantacalcio è uno stile di vita e spesso i weekend sono segnati da questo gioco. Leggi le Fantastorie più assurde che sono state scritte dai Fantallenatori.

SITI SCOMMESSE CONSIGLIATI

100% FINO A 100€ + 50% FINO A 200€
100% FINO A 305€
100% FINO A 500€ + 5€
RIMBORSO FINO A 50€
FINO A 500€

SCOPRI I BONUS BENVENUTO DEI BOOKMAKERS

Guarda la nostra tabella di comparazione e scopri quale sito scommesse fa al caso tuo!

ARTICOLI FANTACALCIO

1c737a00-188d-11ef-a164-a14a3a41503c
FANTACONSIGLI 38^ GIORNATA Dopo la fantastica impresa della Dea in Europa League, per cui i nostri cuori hanno battuto all’unisono, ecco a voi i nostri consigli per la 38° giornata…
IPA_Agency_IPA42271852
FANTACONSIGLI 37^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 37° giornata di Serie A Fiorentina – NapoliNella Viola mister Italiano può recuperare Ikonè e Belotti, con quest’ultimo che…
immobile-lazio-image-1
FANTACONSIGLI 36^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 36° giornata di Serie A Frosinone – Inter Nei giallazzurri mister Di Francesco confermerà Cheddira dall’inizio in attacco con…

SEGUICI SU INSTAGRAM

Visita la nostra pagina per rimanere costantemente aggiornato.