FANTACONSIGLI 22^ GIORNATA

Pubblicato da Regnoscommesse il

FANTACONSIGLI 22^ GIORNATA

lautaro-martinez-inter-milan-image-gpo

Ecco a voi i nostri consigli per la 22° giornata di Serie A

Cagliari – Torino
Nei sardi mister Ranieri pensa all’attacco con due punte: scalpita Pavoletti per partire dall’inizio con Petagna al fianco, ma rimane viva l’opzione di un centrocampo più folto con l’inserimento di Zappa in difesa e lo slittamento di Nandez in mediana assieme a Sulemana, Makoumbou e Prati. Trequartista agirà Viola. Al centro della difesa Wieteska può essere ancora confermato a far coppia con Dossena; sulla sinistra Augello può vincere il duello con Azzi. In porta Scuffet.
Nei granata mister Juric si affiderà al tandem offensivo formato da Zapata e Sanabria con Vlasic alle loro spalle. In mezzo al campo Linetty e Ricci, indisponibile Ilic per mal di schiena. Fasce presidiate da Bellanova e Lazaro, dalla panchina Vojvoda. Nel terzetto di difesa Tameze può avere la meglio su Sazonov per completare il reparto con Buongiorno e Rodriguez, forfait di Djidji. In porta Milinkovic-Savic.

Atalanta – Udinese
Nella Dea avanti può essere lanciato Scamacca, sulla trequarti si sistemeranno De Ketelaere e Pasalic (in pole su Miranchuk); indisponibile invece Koopmeiners per un problema alla caviglia. La mediana sarà formata da Ederson e De Roon, poi fasce occupate da Zappacosta e Ruggeri. Dietro torna a disposizione il ristabilito Toloi, ma dall’inizio può esserci Djimsiti nel terzetto con Kolasinac e Scalvini. In porta Carnesecchi.
Friulani col dubbio Pereyra, condizionato da un leggero affaticamento muscolare e in preallarme rimane Thauvin per assistere la punta Lucca. In mediana Samardzic in lotta con Payero per una maglia, così da completare il reparto con Walace e Lovric. Corsie esterne occupate da Ebosele e Kamara, ma a sinistra torna la candidatura del ristabilito Zemura. Dietro mister Cioffi può dare fiducia a Perez, al centro di rumors di mercato, con Kristensen e Ferreira ai lati. In porta Okoye.

Juventus – Empoli
Nei bianconeri sarà ancora forfait di Rabiot, condizionato da un fastidio muscolare al polpaccio; a centrocampo conferma per Miretti con Locatelli e McKennie. Sulle fasce si sistemeranno Cambiaso e Kostic, dalla panchina invece Weah. Non al meglio neppure Chiesa (fastidio al ginocchio), fuori dai convocati; avanti Yildiz dall’inizio in coppia con Vlahovic. Difesa diretta da Bremer con ai lati Gatti e Danilo, ma quest’ultimo è diffidato e Allegri potrebbe anche optare per Rugani in campo e preservare il brasiliano in vista del prossimo turno di campionato contro l’Inter. Tra i pali Szczesny.
Nei toscani sono recuperati Baldanzi e Kovalenko, destinati però a partire dalla panchina; ai box invece Caputo dolorante alla caviglia. In attacco Cerri con Cambiaghi, pronto a subentrare invece Cancellieri. Mister Nicola conferma la difesa a tre dinanzi i pali di Caprile, poi fasce di centrocampo occupate da Bereszynski e Gyasi. In regia Grassi coadiuvato da Zurkowski e Marin.

Milan – Bologna
Nei rossoneri rientrato alla base Bennacer dopo la Coppa d’Africa, ma l’algerino lamenta una contrattura muscolare all’adduttore e sarà preservato. Mister Pioli in cabina di regia si affiderà ancora ad Adli con al fianco Reijnders, più avanti Loftus-Cheek a sostegno della punta Giroud. Ali offensive saranno ancora Pulisic e Leao. Al centro della retroguardia confermato Gabbia con Kjaer, terzini poi saranno Calabria e Theo Hernandez. In porta Maignan.
Nei rossoblu ci sarà Zirkzee in attacco sostenuto da Orsolini, Ferguson e Saelemaekers; quest’ultimo tornato da mercoledì in gruppo e favorito nel ballottaggio con Fabbian. Dalla panchina invece il ristabilito Karlsson. In mezzo al campo Aebischer con Freuler, pronto a subentrare nella ripresa Moro. Squalificato Posch, sulla destra di difesa spazio per De Silvestri mentre al centro una maglia in ballo tra Lucumì e Beukema così come sulla sinistra da sciogliere il ballottaggio Kristiansen-Lykogiannis. In porta Skorupski.

Genoa – Lecce
Grifone in emergenza per le tante assenze: infermeria piena con Messias, Haps, Martin e Bohinen fermi, prova un recupero in extremis invece Sabelli alle prese con un lieve risentimento muscolare l’adduttore destro. Mister Gilardino punterà su Retegui in avanti con Gudmundsson a sostegno. Regista sarà Malinovskyi con Thorsby e Strootman ai lati, sono infatti squalificati Badelj e Frendrup. Fasce occupate da Spence e Vasquez. Dietro De Winter e Vogliacco ai lati di Bani. In porta Martinez.
Nei salentini Almqvist e Oudin potrebbero essere impiegati come ali offensive dall’inizio per innescare la punta Krstovic, in tal caso partenza dalla panchina per Sansone, Piccoli e Strefezza oltre che per il nuovo arrivato Pierozzi. In mediana Gonzalez e Kaba schierati ai lati del metronomo Ramadani. In difesa Baschirotto con Pongracic al centro, terzini Gendrey e Gallo. In porta Falcone. Infine, eliminate le rispettive Nazionali dalla Coppa d’Africa, potrebbero tornare convocabili in extremis Banda e Rafia.

Verona – Frosinone
Negli scaligeri riecco Dawidowicz al centro della difesa con Magnani, poi terzini confermati Tchatchoua e Cabal. In porta Montipò. A centrocampo ritrova posto Duda al fianco di Folorunsho. Trequartista Suslov, ali offensive Mboula e Lazovic per sostenere la punta Henry. Dalla panchina pronti a subentrare i nuovi acquisti Noslin e Tavsan.
Nei giallazzurri rimane l’emergenza difesa visti gli infortuni di Marchizza, Lusuardi, Bonifazi, Oyono e Lirola, inoltre sono acciaccati Ibrahimovic e Cuni. Mister Di Francesco può adattare sulla fascia sinistra Gelli (o Brescianini) con Zortea a destra, mentre in difesa stringerà i denti Monterisi a completare il terzetto con Okoli e Romagnoli. In regia Barrenechea coadiuvato da Mazzitelli. Avanti Kaio Jorge può scalzare Cheddira nel ruolo di prima punta, esterni offensivi confermati Soulè e Reinier.

Monza – Sassuolo
Nella formazione brianzola mister Palladino intenzionato a puntare su Colombo avanti con Mota poi trequartista sarà Colpani. Sulla fascia può ritrovare posto dall’inizio Ciurria con dal lato opposto Pedro Pereira, in mezzo al campo invece Gagliardini e Pessina. Nel terzetto di difesa può essere preferito D’Ambrosio a Izzo per completare la linea con Marì e Caldirola. In porta può tornare Di Gregorio, riaggregato da mercoledì al gruppo.
Nei neroverdi appare recuperabile Erlic al centro della difesa, dovrebbe essere affiancato da Ruan Tressoldi che però rimane insidiato da Ferrari. Terzini agiranno Pedersen e Doig, in porta Consigli. A centrocampo Boloca con Matheus Henrique, più avanzato Thorstvedt a sostegno della punta Pinamonti. Ali offensive saranno Castillejo e Laurientè, infatti Berardi è fuori per una sottile lesione longitudinale composta del menisco mediale. Da valutare il pieno recupero degli acciaccati Racic e Defrel.

Lazio – Napoli
Nei biancocelesti assenti per squalifica Zaccagni e Immobile, tridente da reinventare per mister Sarri che dovrebbe affidarsi a Felipe Anderson e Isaksen sugli esterni con il recuperato Castellanos al centro. In mediana Guendouzi con Rovella e Luis Alberto. Dietro l’acciaccato Patric alzerà bandiera bianca, pronta l’alternativa Gila al centro con Romagnoli. Terzini Lazzari e Marusic. In porta Provedel.
Azzurri in piena emergenza: sono squalificati Kvaratskhelia, Simeone e Cajuste, inoltre sono out Osimhen e Anguissa impegnati nella Coppa d’Africa. Mister Mazzarri deve anche rinunciare agli infortunati Meret, Olivera e Natan. Il tecnico avanti può puntare su Ngonge con Raspadori e Politano, ma rimane valida l’opzione Lindstrom dall’inizio a svantaggio dell’ex Verona. A centrocampo ci saranno Lobotka e Zielinski, anche se il polacco rischia nel ballottaggio con Gaetano; convocabile il nuovo acquisto Dendoncker. Fasce presidiate dal recuperabile Mazzocchi e da Mario Rui. Difesa a tre formata da Di Lorenzo, Juan Jesus e Rrahmani. In porta Gollini.

Fiorentina – Inter
Nella Viola occasione per Parisi dall’inizio sulla sinistra di difesa complice la squalifica di Biraghi; al centro della retroguardia poi ci saranno Milenkovic e Martinez Quarta mentre sulla destra Faraoni può avere la meglio nel ballottaggio con Kayode. In mediana Arthur e Duncan, trequartista Bonaventura. E’ recuperato Nico Gonzalez che conserva chances di partire dall’inizio sull’esterno d’attacco e poi dal lato opposto spazio per Ikonè. Nel ruolo di prima punta Beltran rimane in pole su Nzola.
Centrocampo nerazzurro orfano degli squalificati Barella e Calhanoglu, occasione dal 1′ per Asllani e Frattesi con Mkhitaryan poi sulla fascia destra Dumfries cerca posto a svantaggio di Darmian mentre a sinistra sarà confermato Dimarco. Non al meglio Bastoni, in preallarme De Vrij per completare il terzetto arretrato con Acerbi e Pavard. In porta Sommer. Avanti tandem Lautaro-Thuram, dalla panchina Arnautovic.

Salernitana – Roma
Nei granata difficile il recupero di Fazio, occasione per Daniliuc al centro della difesa con Gyomber; sulla destra può trovare posto Zanoli dall’inizio con Bradaric dal lato opposto. In mediana conferma per Basic con Maggiore e il ristabilito Kastanos, può infatti scivolare in panchina Martegani. Avanti Simy sostenuto da Candreva e Tchaouna.
Nei giallorossi è squalificato Paredes, ma torna arruolabile Cristante al quale saranno affidate le chiavi della regia con ai suoi lati Bove e Pellegrini. Avanti Lukaku con esterni Dybala (recuperabile dalle noie muscolari accusate col Verona) ed El Shaarawy. Acciaccato Spinazzola, terzini agiranno Karsdorp e Kristensen mentre al centro della retroguardia si rivedrà dal 1′ minuto Mancini con Llorente. In porta Rui Patricio.

REGNOSCOMMESSE NON E’ SOLO QUESTO!

Ti proponiamo le MIGLIORI GIOCATE e i MIGLIORI BONUS su cui puntare per non perderti nessuna occasione!

REGNOSCOMMESE racconta calcio a 360 gradi, senza limiti, il CALCIO VERO, non quello che leggi sui Media.

⠀ 

RESTA SEMPRE COLLEGATO, UNISCITI A NOI!

Telegram: Regnoscommesse

Sito web: www.regnoscommesse.it

Instagram: Regnoscomme

Scopri le analisi di tutte le partite giocate. Rendimento dei giocatori, statistiche, commenti e voti, tutto a portata di un click.
Il Fantacalcio è uno stile di vita e spesso i weekend sono segnati da questo gioco. Leggi le Fantastorie più assurde che sono state scritte dai Fantallenatori.

SITI SCOMMESSE CONSIGLIATI

100% FINO A 100€ + 50% FINO A 200€
100% FINO A 305€
100% FINO A 500€ + 5€
RIMBORSO FINO A 50€
FINO A 500€

SCOPRI I BONUS BENVENUTO DEI BOOKMAKERS

Guarda la nostra tabella di comparazione e scopri quale sito scommesse fa al caso tuo!

ARTICOLI FANTACALCIO

IPA_Agency_IPA42271852
FANTACONSIGLI 37^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 37° giornata di Serie A Fiorentina – NapoliNella Viola mister Italiano può recuperare Ikonè e Belotti, con quest’ultimo che…
immobile-lazio-image-1
FANTACONSIGLI 36^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 36° giornata di Serie A Frosinone – Inter Nei giallazzurri mister Di Francesco confermerà Cheddira dall’inizio in attacco con…
frattesi.inter.2023.24.urlo.verona.1400×840
FANTACONSIGLI 35^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 35° giornata di Serie A Torino – BolognaNei granata può rivedersi Sanabria in attacco dall’inizio in coppia con Zapata.…

SEGUICI SU INSTAGRAM

Visita la nostra pagina per rimanere costantemente aggiornato.