FANTACONSIGLI 37^ GIORNATA

Pubblicato da Regnoscommesse il

FANTACONSIGLI 37^ GIORNATA

IPA_Agency_IPA42271852

Ecco a voi i nostri consigli per la 37° giornata di Serie A

Fiorentina – Napoli
Nella Viola mister Italiano può recuperare Ikonè e Belotti, con quest’ultimo che si candida a guidare l’attacco sostenuto dalle ali offensive Gonzalez e Kouamè. Da sciogliere invece il ballottaggio sulla trequarti tra Beltran e Barak. Diga mediana formata da Bonaventura e Arthur. Sulla sinistra di difesa si rivedrà Biraghi, al centro cerca posto Ranieri tra Milenkovic e Martinez Quarta. In porta Terracciano.
Nei partenopei pesa l’assenza di Osimhen, che in settimana si è allenato a parte per un lieve affaticamento; oltre al nigeriano, sono ai box Gollini, Zielinski e Mario Rui. In attacco occasione da prima punta per Raspadori, favorito nel duello con l’ex di turno Simeone, con ai lati poi Kvaratskhelia e Politano (insidiato da Ngonge). Regista sarà Lobotka coadiuvato da Anguissa e Cajuste. Al centro della retroguardia la coppia Rrahmani-Juan Jesus, poi terzini agiranno Di Lorenzo e Olivera. Tra i pali Meret.

Lecce – Atalanta
Nella formazione salentina sono recuperati Falcone e Almqvist che in settimana avevano lamentato qualche acciacco e si sono allenati a parte per poi riaggregarsi da giovedì al gruppo; il portiere partirà titolare, mentre mister Gotti potrebbe preferire inizialmente Oudin sulla destra offensiva allo svedese. Piccoli ha scontato la squalifica, comporrà il tandem d’attacco con Krstovic. Difesa diretta da Baschirotto.
Nella Dea mister Gasperini deve fare a meno dello squalificato Koopmeiners e inoltre si è fatto male De Roon nella finale di mercoledì di Coppa Italia. Il tecnico in mezzo al campo dovrebbe riproporre Ederson e Pasalic. Sulla fascia troverà spazio dal 1′ Hateboer, poi avanti ci sarà Scamacca con Miranchuk e uno tra De Ketelaere o Lookman. In difesa rischio turnover per Djimsiti, pronto nel caso Toloi. In porta Carnesecchi.

Torino – Milan
In casa Toro tengono banco le condizioni degli acciaccati Zapata e Buongiorno: l’attaccante colombiano lamenta un fastidio al costato e potrebbe lasciar posto a Pellegri avanti per far coppia con Sanabria; difficile appare vedere in campo il difensore, pronto Lovato a prendere il comando del terzetto arretrato con ai lati Vojvoda e Rodriguez. Trequartista agirà Ricci, in mezzo al campo poi Tameze e Ilic. Fasce presidiate da Bellanova e Lazaro.
Nei rossoneri da mercoledì è tornato a lavorare in gruppo Maignan, che è ristabilito dall’infortunio, ma tra i pali nella trasferta in Piemonte dovrebbe sistemarsi Sportiello. Ancora ai box invece Loftus-Cheek al pari di Chukwueze. Mister Pioli in attacco si affiderà a Pulisic, poi possibili cambi con Jovic e Okafor che possono essere preferiti a Giroud e Leao. A centrocampo conferma per Musah con Bennacer e Reijnders. In difesa dubbio Theo Hernandez che venerdì non si è allenato causa sindrome influenzale, in preallarme Florenzi sulla fascia. Al centro della retroguardia Tomori rimpiazzerà lo squalificato Gabbia.

Sassuolo – Cagliari
Nella formazione neroverde mister Ballardini andrà avanti con lo schieramento a tre dietro, dunque conferma per Kumbulla con Erlic e Ferrari. Fasce presidiate da Toljan e Doig. In regia Obiang coadiuvato da Matheus Henrique e Thorstvedt. Avanti Pinamonti e Laurientè. Indisponibili Defrel, Castillejo e Berardi.
Nei sardi mister Ranieri potrebbe schierarsi a specchio rispetto all’avversario: difesa a tre con Zappa (ballottaggio aperto con Hatzidiakos) e i recuperabili Mina e Dossena. Corsie esterne occupate da Nandez e Augello, in mezzo al campo riecco Gaetano mentre sono indisponibili Jankto e Makoumbou che hanno terminato con anticipo il campionato. Avanti Shomurodov e Luvumbo.

Udinese – Empoli
Nei friulani mister Cannavaro valuta se rilanciare dal 1′ minuto il recuperato Pereyra a supporto della punta Lucca, in alternativa si tiene pronto Success. Fasce presidiate da Kamara ed Ehizibue, recuperabile dopo i crampi accusati a Lecce. In regia Walace con ai lati Samardzic e Payero. Difesa a tre guidata da Bijol. In porta Okoye.
Nei toscani sono recuperati Cerri e Walukiewicz, si aprono i duelli rispettivamente avanti con Caputo e dietro con Bereszynski per partire dall’inizio. Mister Nicola in mezzo al campo dovrebbe affidarsi a Bastoni, Maleh e Marin, sulle fasce si sistemeranno Gyasi e Pezzella. In porta ci sarà Caprile.

Monza – Frosinone
Nei brianzoli mister Palladino potrebbe dare spazio a Mota dall’inizio avanti per sostenere la punta Djuric assieme a Colpani e uno tra Zerbin o Valentin Carboni. A centrocampo rischia l’esclusione iniziale Gagliardini, pronto infatti Bondo ad affiancare Pessina. Sulla sinistra di difesa Kyriakopoulos rimane insidiato da D’Ambrosio, mentre un acciaccato Marì proverà a stringere i denti da un lieve affaticamento ma se non dovesse farcela è pronto Caldirola a rimpiazzarlo. Tra i pali Di Gregorio.
Nei giallazzurri pesa l’assenza di Mazzitelli, che non è al meglio e al massimo siederà in panchina; a centrocampo riecco Barrenechea dal 1′ scontata la squalifica. Esterni agiranno Valeri e Zortea. In attacco Soulè e Reinier si disporranno alle spalle della punta Cheddira. Può recuperare in extremis Romagnoli per guidare il terzetto arretrato con Lirola e Okoli. Tra i pali Cerofolini.

Inter – Lazio
Nei nerazzurri andrà a ricomporsi la coppia d’attacco formata da Lautaro e Thuram, inoltre mister Inzaghi orientato a rilanciare nell’11 titolare a centrocampo sia Calhanoglu che Mkhitaryan. Sulle fasce Darmian e Dimarco sono in pole a dispetto di Dumfries e Carlos Augusto. In difesa riecco Pavard e Bastoni dall’inizio. Tra i pali Sommer.
Nei biancocelesti c’è da ovviare alla squalifica di Romagnoli, in difesa mister Tudor si affiderà a Patric, Casale e uno tra il ristabilito Gila o in alternativa Hysaj. In porta è serrato il ballottaggio tra Mandas e Provedel. Esterni saranno Lazzari e Marusic, in mezzo al campo Guendouzi e Kamada. Prima punta dovrebbe essere inizialmente preferito Immobile a Castellanos, ma sarà staffetta; trequartisti agiranno Felipe Anderson e Zaccagni, può infine tornare convocabile Luis Alberto ma dovrebbe accomodarsi in panchina.

Roma – Genoa
Nei giallorossi sono apparsi recuperati Dybala e Paredes: il primo è stato riaggregato a pieno in gruppo da venerdì e cresce l’ottimismo di vederlo titolare nel tridente con Lukaku ed El Shaarawy, mentre il regista argentino dovrebbe essere coadiuvato dal 1′ minuto da Pellegrini e Cristante. Al centro della difesa conferma per Ndicka con Mancini, terzini dovrebbero essere scelti Karsdorp e Angelino. In porta Svilar.
Nei rossoblù mister Gilardino proverà a recuperare in extremis Messias e Vitinha, non ci saranno invece a Roma gli infortunati Bani e Malinovskyi. Il tecnico avanti schiererà Gudmundsson con Retegui, dalla panchina Ekuban. Centrocampo folto con Thorsby assieme a Frendrup e Badelj. Fasce occupate da Sabelli e Martin. In difesa conferma per Vogliacco dinanzi i pali di Martinez.

Salernitana – Verona
Nei campani mister Colantuono potrebbe confermare l’11 che ha fatto bene contro la Juve. Avanti difficile il recupero dell’acciaccato Candreva, spazio ancora a Vignato con Tchaouna per sostenere la punta Ikwuemesi. In mezzo al campo Basic e Lassana Coulibaly, fasce presidiate da Sambia e Zanoli. Terzetto di difesa diretto da Fazio. Tra i pali Fiorillo.
Negli scaligeri salgono le quotazioni di Swiderski, serrato il duello in attacco con Bonazzoli per una maglia dal 1′ minuto. Trequartista riecco Folorunsho dopo la squalifica, ali offensive saranno Noslin e Lazovic. Diga mediana formata da Serdar e Duda. In difesa aperto il ballottaggio sulla destra tra Centonze e Tchatchoua. In porta Montipò.

Bologna – Juventus
Rossoblù orfani dell’infortunato Zirkzee, spazio in attacco per Odgaard con a sostegno le ali Ndoye e Saelemaekers; tuttavia, pronto a subentrare Orsolini. Metronomo di centrocampo sarà Freuler, più avanzati Aebischer e Fabbian (insidiato da El Azzouzi). In difesa cerca posto Beukema, duello vivo con Lucumì. Tra i pali dovrebbe rivedersi Skorupski.
Nell’attacco bianconero spazio a Chiesa e Vlahovic dall’inizio, pronti a dar manforte a gara in corso sia Yildiz che Milik. In regia Locatelli coadiuvato da McKennie e Rabiot. Sulle fasce si sistemeranno Cambiaso e Iling-Junior. Nel terzetto di difesa rientrerà dal 1′ il ristabilito Danilo. In porta Szczesny.

REGNOSCOMMESSE NON E’ SOLO QUESTO!

Ti proponiamo le MIGLIORI GIOCATE e i MIGLIORI BONUS su cui puntare per non perderti nessuna occasione!

REGNOSCOMMESE racconta calcio a 360 gradi, senza limiti, il CALCIO VERO, non quello che leggi sui Media.

⠀ 

RESTA SEMPRE COLLEGATO, UNISCITI A NOI!

Telegram: Regnoscommesse

Sito web: www.regnoscommesse.it

Instagram: Regnoscomme

Scopri le analisi di tutte le partite giocate. Rendimento dei giocatori, statistiche, commenti e voti, tutto a portata di un click.
Il Fantacalcio è uno stile di vita e spesso i weekend sono segnati da questo gioco. Leggi le Fantastorie più assurde che sono state scritte dai Fantallenatori.

SITI SCOMMESSE CONSIGLIATI

100% FINO A 100€ + 50% FINO A 200€
100% FINO A 305€
100% FINO A 500€ + 5€
RIMBORSO FINO A 50€
FINO A 500€

SCOPRI I BONUS BENVENUTO DEI BOOKMAKERS

Guarda la nostra tabella di comparazione e scopri quale sito scommesse fa al caso tuo!

ARTICOLI FANTACALCIO

1c737a00-188d-11ef-a164-a14a3a41503c
FANTACONSIGLI 38^ GIORNATA Dopo la fantastica impresa della Dea in Europa League, per cui i nostri cuori hanno battuto all’unisono, ecco a voi i nostri consigli per la 38° giornata…
IPA_Agency_IPA42271852
FANTACONSIGLI 37^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 37° giornata di Serie A Fiorentina – NapoliNella Viola mister Italiano può recuperare Ikonè e Belotti, con quest’ultimo che…
immobile-lazio-image-1
FANTACONSIGLI 36^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 36° giornata di Serie A Frosinone – Inter Nei giallazzurri mister Di Francesco confermerà Cheddira dall’inizio in attacco con…

SEGUICI SU INSTAGRAM

Visita la nostra pagina per rimanere costantemente aggiornato.