FANTACONSIGLI 38^ GIORNATA

Pubblicato da Regnoscommesse il

FANTACONSIGLI 38^ GIORNATA

1c737a00-188d-11ef-a164-a14a3a41503c

Dopo la fantastica impresa della Dea in Europa League, per cui i nostri cuori hanno battuto all’unisono, ecco a voi i nostri consigli per la 38° giornata di Serie A

Cagliari – Fiorentina

Nei sardi mister Ranieri deve fare a meno dello squalificato Dossena, in difesa spazio a Obert mentre è a rischio panchina Mina che ha giocato nelle ultime settimane convivendo con un fastidio muscolare al polpaccio. Infortunati Makoumbou e Jankto, in mezzo al campo occasione dall’inizio per Prati dopo il gol vittoria nell’ultimo turno contro il Sassuolo. Avanti cerca rilancio dall’inizio Luvumbo, trequartista dovrebbe agire Viola.

Nella Viola mister Italiano darà spazio a chi ha giocato meno, anche per non rischiare infortuni ai calciatori che dovrebbero scendere in campo dal 1′ mercoledì prossimo nella finale di Conference League. Avanti dunque Ikonè e Castrovilli come esterni, poi prima punta può spuntarla Belotti con alle spalle Beltran. In mezzo al campo riecco Mandragora, mentre in difesa occasione per Ranieri e Parisi. Tra i pali Terracciano.

Genoa – Bologna

Nei rossoblù mister Gilardino ha ritrovato a disposizione Malinovskyi, Vitinha e Bani, che dovrebbero trovare spazio a gara in corso; il tecnico poi confida di recuperare anche Messias per inserirlo tra i convocati. Avanti si rivedrà dall’inizio Gudmundsson a sostegno di Retegui, mentre in mezzo al campo spazio per Thorsby. Difesa diretta da Vasquez, assente l’infortunato De Winter. In porta Leali.

Nei felsinei mister Thiago Motta confermerà Odgaard in attacco, indisponibile Zirkzee. Rischia una nuova panchina Orsolini a vantaggio di Ndoye sull’esterno offensivo. Metronomo di centrocampo sarà Freuler. In difesa potrebbe trovare minutaggio De Silvestri a gara in corso. Tra i pali possibile avvicendamento con Ravaglia promosso titolare.

Juventus – Monza

Nei bianconeri mister Montero dovrebbe continuare con la difesa a tre, nella quale cercano posto Rugani e Alex Sandro. Tra i pali Szczesny. In mediana si rinnova il duello McKennie-Miretti, mentre sulla fascia destra Weah farà le veci dello squalificato Cambiaso. Avanti Vlahovic e Chiesa, pronti a subentrare Yildiz e Milik.

Nei brianzoli non è al meglio Di Gregorio, rimane in preallarme Sorrentino per la porta. Difesa diretta da Pablo Marì. A centrocampo Bondo potrebbe essere preferito a Gagliardini, avanti Zerbin potrebbe spuntarla nel ballottaggio con Valentin Carboni. Indisponibili Maldini, Andrea Carboni e Ciurria.

Milan – Salernitana

Nei rossoneri da segnalare l’assenza di Maignan per un problema al dito della mano, spazio tra i pali ancora per Sportiello. Arruolabile Gabbia dopo la squalifica, verrà schierato al centro della difesa. Recuperabile Theo Hernandez dall’influenza che lo ha tenuto fuori a Torino, si gioca il posto sulla sinistra di difesa con Terracciano. Migliorano le condizioni poi di Loftus-Cheek, ma solo nella rifinitura verranno sciolti i dubbi sul suo rientro tra i convocati. Avanti riecco Giroud e Leao dall’inizio.

Nei campani mister Colantuono ha recuperato Candreva, che può partire titolare avanti con Tchaouna a sostegno della punta Weissman. Squalificato Basic, in mezzo al campo al rilancio Maggiore dal 1′. Difesa guidata da Fazio, dinanzi i pali di Fiorillo. Indisponibili Ochoa, Gomis, Boateng e Gyomber.

Atalanta – Torino

Nella Dea in campionato torna arruolabile Koopmeiners scontata la squalifica. Mister Gasperini domenica però dovrà fare a meno degli infortunati Kolasinac e De Roon oltre che dello squalificato Hateboer. Avanti duello Lookman-De Ketelaere per una maglia dall’inizio. In mediana Pasalic, dietro può rivedersi Scalvini dal 1′. In porta Carnesecchi.

Nei granata attenzioni rivolte alle condizioni di Buongiorno, che nell’ultimo turno di campionato ha terminato il match con i crampi; tuttavia, c’è cauto ottimismo per il recupero del difensore. Mister Juric si affiderà a Ricci sulla trequarti a sostegno della coppia d’attacco formata da Zapata e Pellegri (che potrebbe vincere il duello con Sanabria per una maglia da titolare). Indisponibili Vlasic, Schuurs e Gineitis.

Napoli – Lecce

Negli azzurri restano da monitorare gli acciaccati Osimhen, Mario Rui e Zielinski, che proveranno in settimana a tornare a disposizione di mister Calzona. Tuttavia, il tecnico in avanti tiene pronto Simeone (in pole su Raspadori) per partire dall’inizio con ai lati del tridente Politano e Kvaratskhelia. In mediana confermato Cajuste. Dietro al centro a rischio la presenza di Rrahmani che mercoledì si è allenato a parte per una tendinopatia, pronta la coppia Ostigard-Juan Jesus. Sulla destra della difesa dovrebbe rivedersi dall’inizio Di Lorenzo. In porta Meret, convocabile infine il ristabilito Gollini.

Nella formazione salentina spazio a Venuti sulla destra di difesa mentre in porta Falcone potrebbe lasciar posto a Brancolini. Il centrocampo sarà diretto da Ramadani, poi sugli esterni Dorgu e Almqvist. Avanti Piccoli sostenuto da Oudin, visto che Krstovic da martedì lavora a parte e può sedere in panchina. Indisponibili Sansone, Kaba, Dermaku e Banda.

Empoli – Roma

Nei toscani mister Nicola deve rinunciare a Cerri per infortunio, in attacco potrebbero essere rilanciati dall’inizio Cambiaghi e Niang. In mezzo al campo mancherà Grassi per squalifica, sarà Marin a vestire i panni del regista. Fasce presidiate da Gyasi e Pezzella. In difesa Bereszynski rimane in pole sulla concorrenza del ristabilito Walukiewicz. In porta Caprile.

Nei giallorossi assenti Paredes e Lukaku per squalifica, mister De Rossi poi tiene d’occhio le condizioni di Dybala. L’argentino sta meglio, ma non ancora al top della condizione e il ballottaggio con Baldanzi in attacco è serrato. Prima punta dovrebbe iniziare Abraham, staffetta poi con Azmoun. In mediana occasione per Bove. Dietro Kristensen potrebbe partire dall’inizio sulla destra. Infine possibile convocazione in extremis per Spinazzola, in ripresa dall’infortunio.

Lazio – Sassuolo

Nei biancocelesti riecco Romagnoli a comandare il terzetto di difesa dinanzi i pali di Provedel. Sulla fascia dovrebbe rivedersi Zaccagni, spazio a Felipe Anderson dal 1′ sulla trequarti con Kamada per sostenere la punta Immobile (favorito su Castellanos). In mezzo al campo cerca conferma Rovella. Squalificato Casale, è inoltre indisponibile Sepe.

Neroverdi aritmeticamente retrocessi e nella trasferta di Roma si presenteranno senza lo squalificato Matheus Henrique oltre che senza gli infortunati Erlic, Berardi e Castillejo. Non sono al meglio neppure Tressoldi e Racic. Mister Ballardini in difesa potrebbe rilanciare dall’inizio Pedersen e Kumbulla. Tra i pali Consigli potrebbe anche cedere spazio a Cragno (o magari a Pegolo a gara in corso). In regia Lipani, avanti Pinamonti rimane insidiato dalla candidatura di Mulattieri.

Frosinone – Udinese

Nei giallazzurri non sono al meglio Mazzitelli e Bonifazi, dovrebbero sedere in panchina. A centrocampo Brescianini con Barrenechea, poi sterni agiranno Valeri e Zortea. In attacco Soulè e Harroui si disporranno alle spalle della punta Cheddira. Terzetto di difesa composto da Romagnoli, Lirola e Okoli. Tra i pali Cerofolini.

Nei friulani mister Cannavaro valuta se rilanciare dal 1′ minuto l’acciaccato Pereyra a supporto della punta Lucca, in alternativa si tiene pronto Davis (più di Brenner). E’ infortunato Success, invece punta a tornare tra i convocati il recuperabile Thauvin che partirebbe però dalla panchina. Fasce presidiate da Kamara ed Ehizibue, quest’ultimo a destra favorito su Ebosele. In regia Walace con ai lati Samardzic e Payero. Difesa a tre guidata da Bijol. In porta Okoye. Indisponibili inoltre Silvestri, Lovric e il lungodegente Deulofeu.

Verona – Inter

Nei gialloblù mister Baroni deve rinunciare agli squalificati Duda e Henry. Il tecnico avanti potrebbe dare spazio a Swiderski supportato dal trequartista Suslov, poi esterni offensivi andrebbero a sistemarsi Noslin e Lazovic. Diga mediana formata da Serdar e Folorunsho. In difesa Dawidowidz potrebbe essere preferito a un acciaccato Magnani al centro. Tra i pali da non escludere l’avvicendamento con Perilli preferito a Montipò. 

Nei nerazzurri mister Inzaghi cambierà ancora: tra i pali Audero, in difesa spazio a Bisseck e De Vrij. Sulla fascia destra dovrebbe toccare Dumfries, in mezzo al campo riecco Frattesi dall’inizio. In regia Calhanoglu potrebbe lasciare posto ad Asllani. Possono scivolare in panchina Lautaro e Thuram, scalpitano infatti in avanti sia Arnautovic che Sanchez.

REGNOSCOMMESSE NON E’ SOLO QUESTO!

Ti proponiamo le MIGLIORI GIOCATE e i MIGLIORI BONUS su cui puntare per non perderti nessuna occasione!

REGNOSCOMMESE racconta calcio a 360 gradi, senza limiti, il CALCIO VERO, non quello che leggi sui Media.

⠀ 

RESTA SEMPRE COLLEGATO, UNISCITI A NOI!

Telegram: Regnoscommesse

Sito web: www.regnoscommesse.it

Instagram: Regnoscomme

Scopri le analisi di tutte le partite giocate. Rendimento dei giocatori, statistiche, commenti e voti, tutto a portata di un click.
Il Fantacalcio è uno stile di vita e spesso i weekend sono segnati da questo gioco. Leggi le Fantastorie più assurde che sono state scritte dai Fantallenatori.

SITI SCOMMESSE CONSIGLIATI

100% FINO A 100€ + 50% FINO A 200€
100% FINO A 305€
100% FINO A 500€ + 5€
RIMBORSO FINO A 50€
FINO A 500€

SCOPRI I BONUS BENVENUTO DEI BOOKMAKERS

Guarda la nostra tabella di comparazione e scopri quale sito scommesse fa al caso tuo!

ARTICOLI FANTACALCIO

1c737a00-188d-11ef-a164-a14a3a41503c
FANTACONSIGLI 38^ GIORNATA Dopo la fantastica impresa della Dea in Europa League, per cui i nostri cuori hanno battuto all’unisono, ecco a voi i nostri consigli per la 38° giornata…
IPA_Agency_IPA42271852
FANTACONSIGLI 37^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 37° giornata di Serie A Fiorentina – NapoliNella Viola mister Italiano può recuperare Ikonè e Belotti, con quest’ultimo che…
immobile-lazio-image-1
FANTACONSIGLI 36^ GIORNATA Ecco a voi i nostri consigli per la 36° giornata di Serie A Frosinone – Inter Nei giallazzurri mister Di Francesco confermerà Cheddira dall’inizio in attacco con…

SEGUICI SU INSTAGRAM

Visita la nostra pagina per rimanere costantemente aggiornato.