IL RITORNO DI MOU, LO SPECIAL ONE

Pubblicato da Regnoscommesse il

IL RITORNO DI MOU, LO SPECIAL ONE

La La La La Josè Mourinho… .La La La La Josè Mourinho…così cantavano i tifosi neroazzurri in coda all’uscita dal Santiago Bernabeu dopo la vittoria in finale di Champions League contro il Bayer Monaco nel lontano 2010.

Eccoci qua, a riabbracciare il “guru” degli allenatori, che ritorna in Italia alla guida della Roma americana dei Friedkin.

⠀ 

Ben undici anni dopo, lo Special One fa ritorno in Italia per tentare di ricostruire una squadra da tempo priva di risultati e vittorie.

È infatti la proprietà americana ad affidarsi in toto allo Special One, più Manager che allenatore, più sergente, che guida tecnica.

Nulla è cambiato nel trascinatore che avevamo ammirato alla guida nei nerazzurri.

Pronti via in conferenza stampa lancia un grido di battaglia agli acerrimi rivali juventini.

Sbeffeggia i laziali, scherzando sui titoli vinti da lui in confronto a loro.

Critica aspramente il mercato romanista, nonostante la proprietà avesse speso solo nella sessione estiva 2021 la bellezza di 97 milioni di euro, micca noccioline se parametrati al periodo post pandemia che stiamo vivendo.

Il tutto, in ogni caso, è finalizzato ad attirare su di sé tutte le pressioni, tentando di rendere libera e disinvolta nelle giocate una squadra molto giovane.

In attacco piazza fissa, dopo le naturali prove iniziali, la coppia Abraham – Zaniolo, discontinui sì, ma temibili per ogni retroguardia.

Tammy Abraham, voluto a tutti i costi e strapagato dal Chelsea ben 45 milioni, il giocatore più costoso della storia della Roma, fa capire il peso specifico di questo allenatore all’interno della Società capitolina.

I conti sono presto fatti: 20 gol fatti in 36 partire, tutti di rara bellezza.

Da bad boy a Londra, a vero e proprio trascinatore a Roma, nulla da dire.

Tuttavia, fino ad oggi il cammino della squadra è stato assai altalenante in campionato; mentre invece in Europa si è fatta rispettare.

La truppa giallorossa non esprime sicuramente un buon calcio, ma negli ultimi due mesi ha incassato pochissimi goal, grazie anche  al ritorno di Smalling al centro della difesa.

Un quinto posto costante dall’inizio del campionato senza particolari squilli, a parte le due vittorie sull’Atalanta di Gasp.

Una cosa è certa, sarà pur un campionato anonimo quello della squadra giallorossa, ma di certo il suo allenatore non ci farà annoiare.

l'Analisi dei Big Match della settimana
Vieni a scoprire nel dettaglio le diverse tipologie di bonus benvenuto

I NOSTRI ULTIMI ARTICOLI SPORTIVI

Img35987013-1
IL CITY ENTRA NELLA STORIA, VINCE LA CHAMPIONS E REALIZZA IL TRIPLETE Il Manchester City ha giocato un’ottima stagione, grazie soprattutto all’allenatore Pep Guardiola che ha guidato la squadra con…
NEWS REGNOSCOMMESSE (3)
L’ADDIO DI ZLATAN IBRAHIMOVIC E PAOLO MALDINI, PILASTRI DELLA RINASCITA DEL MILAN Il calcio italiano e, in particolare, il Milan, hanno recentemente detto addio a due figure di grande spicco:…
NEWS REGNOSCOMMESSE (1)
ROMA SCONFITTA AI RIGORI, IL SIVIGLIA VINCE LA FINALE DI EUROPA LEAGUE 2023 La finale dell’Europa League del 2023 ha visto il match tra la Roma e il Siviglia, con…

SEGUICI SU INSTAGRAM

Resta sempre aggiornato sui nostri contenuti e divertiti con noi.